fbpx

Non è mai troppo tardi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Tu non hai una data di scadenza.

Sono qui solo per dirti questo. Qualsiasi cosa tu voglia raggiungere, qualsiasi cambiamento tu voglia mettere in pratica, tu non hai una data di scadenza.

Se pensi di dover raggiungere un certo stile di vita entro i tuoi 30 anni, bene- ponitelo come obiettivo, ma non usarlo come scusa per rassegnarti.

Se avresti dovuto raggiungere certi obiettivi entro una certa data e per un motivo o l’altro non ce l’hai fatta, continua.

Insisti. Fai in modo di raggiungere i tuoi sogni. 

Scoprirai, ad un certo punto, che la cosa che ti ha reso felice è stato il percorso che hai fatto per arrivarci, perché nel mentre sei cresciuta. Sei diventata più consapevole. Ti sei liberata delle tue prigioni. 

Pensiamo di dover arrivare ad un certo traguardo entro un certo compleanno e se non ci riusciamo consideriamo la nostra vita un fallimento.

Ma quello che mi viene da chiederti è: chi è che ha fissato la data di scadenza?

La cosa più bella che tu possa fare per te oggi è quella di non limitare le tue possibilità. Rimani sintonizzata, il fulmine potrebbe colpire- come dice Anthony Hopkins alla figlia in Vi presento Joe Black. 

Se ti arrendi adesso e inizi a pensare che non valga la pena cercare la tua vera vocazione, il tuo proposito in questa vita allora avrai fallito in partenza.

Trova la forza di provare gratitudine per ogni difficoltà, per ogni sasso sulla strada che ti ha fatto inciampare, per tutto ciò che ha fatto risvegliare la tua coscienza. 

Prendi la vita con leggerezza ed entusiasmo, consapevole del fatto che un istante può cambiare davvero tutto, che non esiste una legge scritta e che l’unica cosa che puoi controllare è il tuo approccio nei confronti della vita.

Non perdere tempo in rancori e invidie. A volte la vita degli altri sembra sempre più rosea, più facile, più figa. Sono molte le cose che non sai degli altri, non conosci il loro passato, i loro sentimenti, le loro difficoltà. 

Investi tempo in te stessa, chiediti sempre che cosa vuoi tu, che cosa provi tu, prima di chiederti che opinione abbiano gli altri su di te. Arriverà un giorno in cui scoprirai che nessuna opinione conta davvero, nemmeno la tua. 

Rilassati. Vivi con pienezza e non ti angosciare se ciò che cerchi non sta arrivando.

A volte accadono cose che vanno al di là del nostro controllo e la nostra comprensione.

A volte accadono cose che di primo acchito possono apparire spiacevoli, tristi, d’ostacolo.

A volte qualcuno ci dice di no. Qualcuno ci spezza il cuore. Veniamo traditi.

Offesi. Pugnalati nell’orgoglio.

Perdiamo il lavoro. La pazienza. La salute.

A volte tocca fermarsi. Riconsiderare tutto.

A volte qualcuno ci dice che ci ama, in maniera inattesa. A volte riconquistiamo la cima, respiriamo a pieni polmoni la vita, il successo.

A volte guadagniamo denaro. A volte lo perdiamo.

A volte costruiamo rapporti, aziende, vite, amori.

A volte mettiamo al mondo altri esseri umani. Gioiamo. Proviamo paura. Rispetto. Timore.

A volte non sappiamo come arrivare alla mattina successiva e a volte prenotiamo il volo di sola andata per un giro del mondo bellissimo.

A volte restiamo seduti a bordo letto, in accappatoio, a fissare il vuoto. E altre volte ci prendiamo il mondo a morsi. Affamati. Ambiziosi. Pieni di energia. 

A volte abbiamo tante certezze. E altre volte ci manca la terra sotto i piedi.

In uno straordinario susseguirsi di eventi. Di attimi apparentemente insignificanti. Di giornate di cui non sapremo mai quale sarà l’ultima.

Ecco perché devi essere come l’acqua. Prendere tutte le forme e non essere nessuna forma. Lasciare che scorra senza turbamenti. Godere di ogni istante nella sua meravigliosa pienezza.

Questo, amica mia, questo si chiama: Vita.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Lasciati ispirare da Soulmentor