fbpx

Come prenderti cura di te senza soldi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Lo stress finanziario può influire negativamente sul benessere psicofisico, può incidere sulle relazioni, sulla tua carriera e sulle tue emozioni- se lasci che lo faccia. 

Quando ti ritrovi a fare i conti con la vita di tutti i giorni può capitare di sentirsi annaspare continuamente senza raggiungere mai i propri obiettivi finanziari. 

In una situazione critica può essere sfidante mantenere alto il morale. 

Una sana relazione con i soldi non prevede privazioni così come una sana alimentazione non dovrebbe contemplare il digiuno permanente. 

È importante prendersi cura di sé man mano che si lavora sui propri obiettivi economici.  

Qui di seguito ti elenco 4 modi per praticare amore verso te stessa in modo del tutto economico.

Quello che trovi qui:

Riscopri le tue passioni

I passatempi offrono la possibilità di attenuare le nostre preoccupazioni. Trovati un hobby che puoi praticare senza spendere soldi, dedicati a qualcosa che ami, riprendi in mano una vecchia passione che hai accantonato nel tempo. Per esempio andare a correre ogni mattina ti aiuta a stare meglio sia fisicamente o mentalmente. Se non sei particolarmente sportiva- come la sottoscritta- puoi dedicarti a lunghe passeggiate in luoghi belli. 

Se come me sei amante dell’arte e della storia, camminare per la città ti darà la possibilità di scoprire angoli semi-sconosciuti e di approfondire poi la storia di palazzi, fontane o rovine storiche su internet. Io faccio così. Di solito fotografo un sacco di targhe che scopro lungo il mio tragitto, tragitto del tutto casuale e senza guardare la mappa, con la precisa intenzione di perdermi e poi, una volta arrivata a casa cerco su internet quei luoghi, palazzi o piazze che mi hanno intrigato di più, per conoscere bene la loro storia. 

Ti piace fare giardinaggio? Quale hobby migliore per contemplare e riportare la calma nella propria mente. Te ne puoi occupare anche se non hai un giardino vero e proprio, ti basterà abbellire la tua casa con delle piante e prendertene cura. Leggi libri che ti aiutano a crescere come persona o come professionista.

Esercitati a essere compassionevole con te stessa

E’ facile cadere nella tentazione di giudicarsi, di essere eccessivamente critici con noi stessi. 

Ricordati però che la compassione e l’amore per noi stessi non è una dote innata, ma è un vero e proprio allenamento.
Allenati ogni giorno di più a essere più amorevole con te stessa. 

I risultati non si raggiungono nel giro di una notte, non pretenderlo da te stessa. 

Sii paziente e clemente, congratulati con te per ciò che riesci a fare e fai del tuo meglio, ma non trattarti male perché qualcosa non è andato secondo i piani. 

Allenati ogni giorno di più a essere più amorevole con te stessa. 

Aiuta qualcuno

Se sei eccessivamente preoccupata, aiuta qualcuno. Aiutare qualcuno in difficoltà ti farà avere tutta una nuova prospettiva e visione sulle tue preoccupazioni. 

Se riesci, fai del volontariato, ma basterà anche semplicemente avere una parola di conforto per qualcuno o dare una mano utilizzando una competenza che possiedi per migliorare la situazione di qualcuno che senza di te avrebbe molte più difficoltà. 

Fidati, il favore prima o poi ti verrà restituito, riceverai aiuti inaspettati, perché ciò che di buono fai torna sempre raddoppiato. 

Chiama gli amici a raccolta

Frequentare i tuoi amici non dovrebbe essere una cosa costosa. Si possono organizzare cene anche a casa, spendendo molto poco.
Quel che conta è stare insieme.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Lasciati ispirare da Soulmentor